TRADICIONES ITALIANAS FESTA DELLA MAMMA


tradiciones italianas festa della mamma

TRADICIONES ITALIANAS FESTA DELLA MAMMA – La festa della mamma è una ricorrenza celebrata in onore della figura della madre. In gran parte degli Stati europei (compresa l’Italia), negli Stati Uniti, in Giappone, in Australia e in numerosi altri Paesi la festa cade nella seconda domenica di maggio quindi per il 2018 sarà il 13 MAGGIO!

L’origine di questa ricorrenza pare risalga ai riti cerimoniali e alle celebrazioni tradizionali delle popolazioni politeiste, che si rifacevano al culto della MADRE TERRA e celebravano le divinità femminili legate alla RINASCITA della natura in PRIMAVERA e le genitrici, cioè coloro che rappresentavano la fertilità e la vita. Per i Greci era REA, la madre di tutti gli dei, la grande procreatrice, e un giorno all’anno veniva celebrata la sua figura e quella di tutte le madri per associazione. Presso i Romani, invece, era CIBELE la divinità simbolo della Natura e di tutte le madri.

Successivamente con l’avvento del Cristianesimo, i primi cristiani celebravano la quarta domenica di Quaresima in onore della VERGINE MARIA, madre di Gesù, che diventa la figura rappresentativa della madre.
La Festa della Mamma come la intendiamo ai giorni nostri fu introdotta soltanto tra l’800 e il ’900 in due momenti diversi.

In primo luogo negli anni ‘60 e ‘70 dell’800 per merito di una pacifista americana, ANN REEVES JARVIS. Al termine della guerra civile americana, Jarvis aveva promosso una serie di feste della mamma con lo scopo di favorire l’amicizia tra le madri di Nordisti e Sudisti. Si trattava soprattutto di incontri conviviali. Il secondo momento risale ai primi anni del ‘900: Anna Jarvis, figlia di Ann Reeves Jarvis, inizia a organizzare numerosi eventi dedicati alle madri, con sempre maggiore seguito, finché il presidente americano WOODROW WILSON ufficializzò la festa nel 1914.

Fu proprio il presidente Wilson a stabilire che la festa venisse celebrata la seconda domenica di maggio (visto che in quel periodo dell’anno era morta Ann Jarvis), data che venne poi adottata da molti altri Paesi.

In Italia l’usanza di celebrare questa festa è più recente. Nel 1957 la festa della mamma fu festeggiata per la prima volta da don Otello Migliosi, un sacerdote del borgo di Tordibetto ad Assisi. Da quel momento è entrata a far parte del calendario delle feste e segue l’usanza americana di essere celebrata la seconda domenica di maggio.

Ti è piaciuto questo articolo TRADICIONES ITALIANAS FESTA DELLA MAMMA? Seguici su FACEBOOK per scoprire novità e curiosità sulla grammatica e la lingua italiana, l’arte, la storia e la cultura del Bel Paese!