EXPRESIONES ITALIANAS POCO SALE IN ZUCCA


expresiones italianas poco sale in zucca

EXPRESIONES ITALIANAS POCO SALE IN ZUCCA – Articolo dopo articolo, tutti i modi di dire del Bel Paese! Oggi vi spieghiamo cosa vuol dire “AVERE POCO SALE IN ZUCCA”!

Cari amici amanti dell’italiano, in questo articolo vi presentiamo il modo di dire “Avere poco sale in zucca”. Questo modo di dire italiano deriva da un’usanza antica delle famiglie contadine povere che svuotavano le zucche della propria polpa e lasciavano essiccare la buccia per lungo tempo.

Dopo che veniva cotta al forno, la scorza perdeva la sua umiditá e diventava un ottimo scrigno utile per contenere il sale; quindi le zucche venivano usate come saliere o come contentori vari. Il sale era considerato cosí prezioso che versarne anche una piccola quantitá per terra era segno di sfortuna, ecco perché le contadine si preoccupavano di custodirlo bene.

Bisogna sottolineare che “ZUCCA” é un modo scherzoso per dire “TESTA” ma anche un modo dispregiativo per indicare una grossa testa senza contenuto; il SALE invece è simbolo di intelligenza e di buon senso. Dunque possiamo affermare che il modo di dire “avere poco sale in zucca” collega il concetto di povertà economica a quello di povertà intellettuale, inoltre è evidente la relazione che c’è tra la zucca (umana o ortaggio) ed il sale (saggezza). L’espressione “Avere poco sale in zucca” significa nel complesso non essere intelligenti.

In italiano si usa questa espressione per indicare una persona che è carente di buon senso ed ha una scarsa intelligenza per cui non sa comportarsi in modo adeguato in base alle situazioni che gli si presentano davanti.

Ti è piaciuto questo articolo EXPRESIONES ITALIANAS POCO SALE IN ZUCCA? Seguici su FACEBOOK per scoprire novità e curiosità sulla grammatica e la lingua italiana, l’arte, la storia e la cultura del Bel Paese!